Parlare in pubblico? No, io mi vergogno

Negli ultimi 7 anni ho insegnato teatro e devo dire che a prescindere dall’età dei miei allievi ho ritrovato spesso una costante. In ogni corso di teatro, che fosse per adulti o per bambini/ragazzi c’era sempre la persona che mi diceva: “No, ma io mi vergogno” oppure “Maestra, ma io mi vergogno” o “Prof, io questo non lo faccio … Continua a leggere Parlare in pubblico? No, io mi vergogno

Se parli in pubblico parla per immagini

Nel mondo in cui viviamo siamo circondati da immagini, specialmente nei social network e nella comunicazione. Le immagini ormai da qualche anno sono diventate le regine del mondo del marketing e dei messaggi che vogliamo far arrivare alle persone. Tutti noi parliamo per immagini, sia quando ci affidiamo alle immagini di altri che condividiamo sui nostri canali, sia … Continua a leggere Se parli in pubblico parla per immagini

Linguaggio del corpo: impara a gestire i tuoi messaggi non verbali.

Lo sai che quando parli con qualcuno il tuo linguaggio del corpo dona al tuo interlocutore delle chiavi di lettura molto più eloquenti delle parole che dici? Fare attenzione a cosa si comunica con il proprio corpo e cosa traspare dalla nostra persona quando parliamo in pubblico è un’abilità che va affinata. Oltre a utilizzare la lettura del linguaggio … Continua a leggere Linguaggio del corpo: impara a gestire i tuoi messaggi non verbali.

Money for Nothing

Approfittando della pausa forzata di questi ultimi tempi, alcune figure più o meno note del mondo  musicale italiano hanno deciso di levarsi qualche sassolino dalla scarpa. Tra le tante polemiche sollevate, una mi ha però particolarmente colpito.  Al centro del dibattito, il cui palcoscenico è stato un ben noto salotto TV, sembrano esserci le dirette … Continua a leggere Money for Nothing

5 consigli per parlare in pubblico

Da leggere e rileggere ogni volta che ne avrai bisogno. Preparati e fai pratica Check degli strumenti Incanta il tuo pubblico Controlla le emozioni Racconta una storia Parlare in pubblico è una difficoltà che in molti si trovano a vivere. Purtroppo però a volte per motivi lavorativi non possiamo esimerci da questo compito e quindi, ecco … Continua a leggere 5 consigli per parlare in pubblico

Be on time: quando il tempismo è tutto

Esiste una legge non scritta nel mondo della comunicazione: quando cavalchi l’onda mediatica del momento è già superata. Troppo spesso ci ritroviamo a campare di rendita su notizie, fatti, eventi che sono sulla bocca di tutti, non accorgendoci della velocità di cambiamento dei trend mediatici. Siamo nell’era del clickbait, dove i titoloni si sprecano per qualche … Continua a leggere Be on time: quando il tempismo è tutto

Perché iniziare un blog?

Un blog nasce per condividere i propri pensieri e i propri punti di vista. Nasce per confrontarsi, per raccontare delle storie e coinvolgere i propri lettori. Nasce per intraprendere un percorso nuovo, diverso e stimolante, ma soprattutto nasce per sentirsi parte di qualcosa, qualcosa di cui si ha il pieno controllo e diciamocelo, essere il … Continua a leggere Perché iniziare un blog?

Vietato uscire dal cerchio rosso

Trucchi e strumenti per la creatività È incredibile come i lavori creativi, nonostante ci facciano emozionare e spaziare con la fantasia, siano in realtà pieni di limiti entro i quali è necessario restare confinati se vogliamo che arrivino al pubblico. Vi faccio subito un esempio più pratico, in teatro, la disciplina è fondamentale e l’attore per … Continua a leggere Vietato uscire dal cerchio rosso

Strategia McDonald’s: quando il cliente viene prima di tutto

Chi non ama la "grande emme gialla"? Credo in pochi. Di cosa sto parlando? Ovviamente del grande colosso del  fastfood, l'intramontabile McDonald's. Da molti definito demone della salute o tempio dell'obesità, nel bene o nel male più o meno tutti abbiamo avuto la possibilità di gustare le sue specialità.McDonald's ha sempre avuto a cuore i propri clienti,  a volte con … Continua a leggere Strategia McDonald’s: quando il cliente viene prima di tutto

Il delicato equilibrio dei social network

“Ascoltiamo solo se vogliamo dare una risposta”. Questa frase, letta in qualche libro di cui ho perso la memoria, mi è passata in testa più e più volte mentre scrollavo il mio feed di Instagram e LinkedIn. È una frase interpretabile, quasi criptica, ma in cui io ci ho visto l’essenza della logica push di un sistema … Continua a leggere Il delicato equilibrio dei social network