Volere è potere: il lavoro dopo gli studi

Prendere l'iniziativa o aspettare che le circostanze decidano per noi? Quante volte vi siete posti questa domanda? E quante volte vi siete risposti con la prima opzione per poi adottare la seconda per paura? Ora non è tempo di aver paura, non è tempo di aspettare che qualcuno si accorga della nostra esistenza. È tempo … Continua a leggere Volere è potere: il lavoro dopo gli studi

Cronache di un isolamento a Dubai

Sono una delle tante persone che si sono trovate a passare i mesi di restrizioni, quarantena e isolamento lontane dal proprio paese d’origine. Per farla breve: lo scorso gennaio mi sono traferita a Dubai e, a marzo, mi sono ritrovata sola durante la pandemia. L’ultima volta che sono tornata in Italia era fine febbraio. Ho … Continua a leggere Cronache di un isolamento a Dubai

Giovani ed estero, perché tanti decidono di andarsene. È davvero una soluzione?

L'Italia è uno dei Paesi più anziani del mondo, reduce da una situazione di prolungata e sofferente stagflazione, ovvero inflazione unita a stagnazione economica. Tutto questo si ripercuote sulle politiche adottate, spesso rispondenti alle necessità di chi ha qualche capello bianco in più.  Innanzi alle difficoltà inerenti la ricerca di un impiego (soprattutto se si … Continua a leggere Giovani ed estero, perché tanti decidono di andarsene. È davvero una soluzione?

La sfida di poter scegliere

Fin da piccolo sono stato un grande appassionato di Fabrizio De André e ancora oggi trovo nei suoi testi una poetica attuale e mai scontata. Pur conoscendo a memoria ogni sua canzone, non mi stanco mai di scoprire le sfumature nascoste dietro ogni parola e i mille significati che ognuno di noi potrebbe riportare nella … Continua a leggere La sfida di poter scegliere

Studiare e lavorare: non abbiamo molto tempo

Compiere 30 anni viene definito come un primo giro di boa, è quel passaggio tra la fine dei sogni e l’inizio dei doveri; sposarsi, avere figli , una casa ed un lavoro stabile. Se le tue amiche sono tutte sistemate si aspettano che anche tu lo sia.Scherzosamente, un uomo ha detto a sua moglie: “​se … Continua a leggere Studiare e lavorare: non abbiamo molto tempo

Il ritratto di se stessi

Molto spesso durante i colloqui di lavoro ci viene chiesto di descriverci attraverso quattro aggettivi; chi si è preparato anticipatamente aspettandosi la domanda fa sfoggio di un vocabolario assai ricercato, mentre coloro che vengono presi contropiede magari usano aggettivi più banali e ricorrenti. Tutto questo per dare un’idea di cosa ci stia sotto alla nostra … Continua a leggere Il ritratto di se stessi

Ritrovarsi disoccupato durante una pandemia

Sapevo di avere una spada di Damocle sopra la testa, e mi ero attivato per evitare che una tale sentenza mi cogliesse impreparato, ma mai mi sarei aspettato di trovarmi in una situazione del genere. Mi son ritrovato disoccupato ai tempi di una pandemia. Noi giovani conosciamo ormai molto bene la leggenda del posto fisso, … Continua a leggere Ritrovarsi disoccupato durante una pandemia

La scoperta e il lavoro che non c’è

“C’è la crisi, non troverò mai un lavoro”; faccio parte di questa generazione, dove la soluzione più comoda è incolpare il sistema economico che non funziona, i burocrati e le raccomandazioni. Ammetto di non essere stato esente da certi tipi di discorsi da bar, eppure dentro di me non ci ho mai creduto. Non ho … Continua a leggere La scoperta e il lavoro che non c’è

Lo smart working e il guardiano del faro

Il guardiano del faro è ancora oggi uno dei mestieri più affascinanti, avvolto da un silenzioso fascino e un poetico mistero. Eppure i “custodi di luce” rischiano di scomparire, sopraffatti dall’innovazione e dalle tecnologie che hanno stravolto il mestiere. In Italia i guardiani del faro sono 119, dimezzati rispetto a vent’anni fa, mentre si stima … Continua a leggere Lo smart working e il guardiano del faro